Cari amici

la stagione sciistica si è appena conclusa, perciò è tempo di tirare le somme per quanto riguarda le attività sulla neve dello Sci Club Lavorgo.

Dopo esserci trovati in assemblea e aver incontrato i monitori nei classici appuntamenti autunnali, a inizio dicembre siamo andati a St. Moritz a goderci il sole, sciando su piste di neve artificiale e testando l’offerta di attività notturne.

In dicembre il Ticino non ha potuto accogliere la neve, perciò abbiamo dovuto annullare la prima uscita a Carì, e poi trovare una soluzione di emergenza per il corso principianti. Con gli impianti di risalita chiusi, abbiamo deciso di trovarci comunque con i nostri bimbi nella palestra di Faido, dove abbiamo organizzato delle attività divertenti ma anche utili per lo sci, come degli esercizi di equilibrio e di precisione. Il terzo giorno siamo andati a visitare il Museo dei cristalli di Cioss-Prato, una bella sorpresa!

Al nostro arrivo ad Arosa il primo gennaio, il paesaggio era ancora autunnale. Una bella nevicata la notte del 2 gennaio ha portato l’inverno e la neve fresca sulle piste. Quest’anno abbiamo avuto una sala tutta per noi durante i 5 giorni, e un team cucina che ci ha viziati. I tifosi di hockey hanno potuto vedere ben due derby proiettati in diretta, e i ragazzi hanno preparato delle scenette esilaranti.

Sempre senza neve, a fine gennaio siamo andati a sciare ad Andermatt-Sedrun, e subito dopo era tempo di Rabadan.

La nostra tendina quest’anno è stata decorata da tre studenti del Centro scolastico per le industrie artistiche CSIA, che hanno svolto un ottimo lavoro e disegnato una delle decorazioni migliori degli ultimi anni, in tema Star Wars (Sith Club Lavorgo). Il carnevale è andato benissimo anche grazie ai moltissimi collaboratori che si sono offerti di lavorare in tendina, a titolo di volontariato e con entusiasmo. E con il carnevale è arrivata anche la neve!

Tra febbraio e marzo lo Sci Club ha organizzato delle uscite tutti i weekend, a Carì e ad Airolo, e i monitori hanno risposto all’appello. Le ultime due uscite (13 e 20 marzo) non erano in programma: volevamo organizzarne almeno una supplementare per sopperire all’annullamento in dicembre. Data la richiesta e la disponibilità dei monitori, abbiamo potuto allungare ulteriormente la stagione e farne anche una seconda.

Da mercoledì 17 febbraio, per quattro volte, la Nuova Carì Sagl e gli Impianti sciistici di Carì, in collaborazione con il comune di Faido, hanno organizzato dei pomeriggi sugli sci per gli alunni delle scuole elementari e medie di Faido. Lo Sci Club Lavorgo ha collaborato mettendo a disposizione i suoi monitori. Questa iniziativa ha avuto un bellissimo successo e ha permesso ad alcuni bimbi di scoprire lo sci.

I campionati sociali, si sono svolti a Prato Leventina il 6 marzo, in una giornata stupenda, con i nostri amici dello Sci Club Faido Carì.

Infine, ecco qualche statistica per la stagione 2015/2016:
Giorni sugli sci con i ragazzi: 10
Giorni sugli sci adulti: 3
Mercoledì pomeriggio a Carì: 4
Altre attività con i ragazzi (corso principianti all’asciutto): 3

Dato che la stagione attuale si concluderà ufficialmente solo in novembre, è possibile che riceverete ancora qualche notizia, riguardo ad attività estive per ragazzi e adulti.

Un saluto dal comitato